'Ndrangheta,Dia sequestra beni per 1 mln

Emilia Romagna
@ANSA
3a3207d407d0f91aa1cd4ab62c9ff794

A Reggio Emilia. Provvedimento emesso dal Tribunale di Bologna

(ANSA) - BOLOGNA, 13 DIC - Sequestro, da parte della Dia di Firenze, coadiuvata dalla Dia di Bologna, di un patrimonio da oltre un milione di euro all'imprenditore calabrese Gaetano Blasco, considerato esponente della 'Ndrangheta in Emilia-Romagna, attualmente detenuto. Il provvedimento, spiega la Dia fiorentina in una nota è stato emesso dal Tribunale di Bologna. Nel dettaglio il sequestro ha interessato 6 società, un immobile sito a Reggio Emilia, 7 beni mobili registrati e 9 rapporti bancari tra conti correnti, libretti di deposito e dossier titoli.
    Le indagini condotte dalla Dia nei confronti dell'uomo, coordinate dal sostituto procuratore della Dda di Bologna, Beatrice Ronchi e sostenute "anche dalle dichiarazioni di diversi collaboratori di giustizia" hanno permesso "di far luce sull'esistenza, a fronte degli esigui redditi dichiarati nel corso degli anni, di un tenore di vita e di movimentazioni di capitali, oltre che di investimenti immobiliari, sproporzionati rispetto alle capacità reddituali dichiarate".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.