Bertschy a imprese, insieme per sviluppo

Valle D'Aosta
@ANSA
eadf651ba960f3fbe339a3b1cbd140e9

Al via redazione Piano 2020-2022, "costruire strategie futuro"

"Vogliamo uscire dalla logica che il Palazzo resta chiuso, noi ci mettiamo umiltà e tanta disponibilità ma c'è bisogno di attori per costruire assieme percorsi di sviluppo e trovare risposte". Lo ha detto l'assessore regionale alle politiche del lavoro, Luigi Bertschy, aprendo i lavori per la redazione del nuovo Piano per le politiche del lavoro 2020-2022. "La nostra volontà - ha aggiunto - è di partire da questa situazione per costruire qualcosa di utile, ragionando in maniera concertata e partecipata per costruire un Piano. Il lavoro è patrimonio della comunità, attraverso il lavoro si costruisce lo sviluppo e dignità delle persone". Secondo l'assessore "è necessario programmare attraverso un Piano per superare questa fase, ci vuole organizzazione; il Piano deve saper affrontare le criticità immediate, guardare a medio termine a come risolverle e costruire nel lungo periodo le strategie opportune. Deve avere un'ampia visione strategica. Avrà durata triennale, ma con verifica annuale su dati precisi".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.