A Castelbellino si accende albero Natale più grande Marche

Marche
cdc734d348940646c9ad83e023be939f

Dall'8 dicembre illumina la Vallesina dalla collina sotto borgo

(ANSA) - CASTELBELLINO, 04 DIC - Mercoledì 8 dicembre torna la magia del Natale a Castelbellino (Ancona) con l'accensione dell'albero luminoso, il più grande delle Marche. L'abete risplenderà sulla collina sovrastata dal borgo, illuminando la Vallesina con numeri da record: 73 neon perimetrali, un dislivello di quota dalla punta al fondo valle di 134 metri, lunghezza lungo il versante di 434 metri, una superficie di 21.360 metri quadri e 7.000 metri di cavi. L'iniziativa è organizzata dal Comitato 'Castelbellino il Paese dell'Albero', composto da Pro Loco, Circolo I Maggio e Banda Musicale, d'intesa con il Comune. Sospesi invece, per il secondo anno consecutivo, i tradizionali mercatini natalizi.
    "Anche per il 2021 con la pandemia ancora in corso, il rischio contagio e le onerose normative anticovid, abbiamo deciso di sospendere ogni evento pubblico collegato a Castelbellino il Paese dell'Albero - spiegano gli organizzatori - . Non rinunciamo invece all'accensione dell'albero: 19 anni anni di questa luminaria gigante tramite la quale mandiamo a tutta la Vallesina i nostri auguri. In cuore nutriamo due grandi speranze: la fine della pandemia e il ritorno alle nostre manifestazioni estive e natalizie". L'accensione è prevista per mercoledì alle ore 18. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24