Coronavirus, 2 decessi Marche,ora sono 6

Marche
0b29cab49b1b17bfd363be79545b03cc

Gores aggiorna dati, 200 casi positivi, 34 in intensiva

Due nuovi decessi correlati al coronavirus nelle Marche, che ne contano così sei in totale. Li comunica la Regione, rendendo noti i dati del Gores che aggiorna a 200 il numero di casi positivi registrati dalla Virologia di Torrette. Due test dubbi sono stati ripetuti, risultando negativi. A Marche Nord è morto un 78enne con pluripatologie e all'ospedale regionale di Torrette di Ancona è deceduto un uomo di 59 anni con pluripatologie pregresse. Tra i casi positivi i ricoverati in terapia intensiva sono 33, quelli in terapia non intensiva 91 e 70 in isolamento domiciliare. La maggiore concentrazione dei positivi, 152, è nella provincia di Pesaro Urbino, seguita da Ancona (38), Macerata (7) e Fermo con tre. I ricoverati in terapia intensiva sono negli ospedali di Marche Nord (Pesaro, 15, e Fano, 6), tre ad Ancona, 4 a Fermo, 2 a Jesi, uno a San Benedetto del Tronto, Civitanova Marche, Urbino.
    Sono salite a 1.230 le persone in isolamento domiciliare, 111 sintomatici, 235 gli operatori sanitari.
   

Ancona: I più letti