Soprintendenze, Macerata si candida

Marche
d62b75f7bcf466e0ee3163af4da5394d

'Subito a disposizione uffici, territorio ricco di cultura'

(ANSA) - La Provincia di Macerata ha deciso di inviare una lettera al ministro Franceschini per evidenziare l'importanza di individuare la sede della nuova Soprintendenza Marche sud nel territorio di Macerata. Il presidente Antonio Pettinari ha chiesto un incontro con il ministro stesso per approfondire la questione, mettendo a disposizione per gli uffici della futura Soprintendenza "sin da ora i locali già arredati di proprietà della Provincia in via Velluti a Macerata". Provincia che "comprenda 44 Comuni rispetto agli 85 dell'intera area del cratere delle Marche", un territorio "estremamente ricco di patrimonio culturale mobile ed immobile". Catalogati 5.000 edifici di interesse culturale e più di 1.800 i siti archeologici riconosciuti e schedati. Sono inoltre più di 110 i musei, compresi due statali archeologici di Urbisaglia e Cingoli. Ci sono poi due Università e l'Accademia di Belle Arti, oltre alle sedi della Biblioteca nazionale di Mapoli e dell'Archivio di Stato.
   

Ancona: I più letti