Loretta Bravi lancia Presenza popolare

Marche
ancona

'Movimento culturale e politico di centro'

L'assessore regionale Istruzione, Formazione e lavoro Loretta Bravi lancia Presenza Popolare, non un partito ma "un movimento culturale e politico di centro" che guarda ad altre realtà della sfera centrista e cattolica per valutare "eventualmente la formazione di una lista civica". "Popolari - spiega una presentazione - perché legati alla grande tradizione liberal-democratica e cristiana. Presenza perché partecipiamo attivamente alla vita di amministrazioni locali e regionali. Condividiamo la necessità di non disperdere il contributo cattolico, purtroppo conteso tra la propaganda e l'indifferenza, così da essere relegato ai margini". L'operazione avviata da Bravi parte dall'esperienza di cinque anni come assessore regionale, dove "non siamo stati un corollario, ma comprimari. Vogliamo essere una forza moderata e seria", con l' "orgoglio di essere di centro". Presentato a Civitanova un decalogo programmatico, si va dalla famiglia, al lavoro, istruzione, sanità, infrastrutture, turismo.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24