Gdf, nelle Marche 572 evasori totali

Marche
@ANSA
ba9bf614c98f0923c19918aa3ee918f5

Attività da inizio 2018. Eseguiti 36mila interventi ispettivi

(ANSA) - ANCONA, 24 GIU - Tra gennaio 2018 e lo scorso maggio la Guardia di finanza ha scovato 572 evasori totali, soggetti completamente, sconosciuti al Fisco che hanno evaso oltre 170 milioni di euro di Iva. Il dato è compreso nel bilancio dell'attività diffuso ad Ancona in occasione della cerimonia 245/o della fondazione del corpo presieduta dal comandante regionale, gen. di Brigata Fabrizio Toscano. Nei settori dell'evasione fiscale internazionale, delle frodi carosello, delle indebite compensazioni e traffici illeciti, i finanzieri hanno eseguito 618 interventi ispettivi: 645 i reati fiscali (emissioni fatture false, dichiarazioni fraudolente, occultamento contabilità) e 648 le denunce. Per gli stessi fatti sono stata eseguite misure patrimoniali per 42 milioni di euro e 26 persone sono state arrestate. Durante i controlli sono stati verbalizzati 157 datori di lavoro per l'impiego di 458 lavoratori in nero o irregolari. In 17 mesi, la finanza marchigiana ha compiuto 36mila interventi ispettivi e svolto 2mila indagini delegate.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24