Protocollo intesa per 'stanare' evasori

Marche
@ANSA
58c83d2d3097738d0990b3b2db75e320

Firmato da Procure, Gdf e Agenzia Entrate. Pg, è 'buona prassi'

Procure di Pesaro e Urbino, Agenzia Entrate e Guardia di Finanza sempre più coordinati per 'stanare' gli evasori fiscali e recuperare nel modo più veloce possibile le somme nascoste a Fisco. E' l'obiettivo di un Accordo di collaborazione firmato ad Ancona grazie anche all'impulso del procuratore generale Sergio Sottani che istituzionalmente promuove "buone prassi" come quella oggetto del protocollo.
    Servirà a favorire un maggiore coordinamento investigativo, a semplificare il flusso di informazioni, a migliorare l'attività di contrasto dei reati tributari in materia di imposte e redditi e, soprattutto, a rendere più efficaci le operazioni di sequestro per equivalente e confisca di patrimoni accumulati illecitamente. A siglare l'accordo sono stati Cristina Tedeschini e Andrea Boni, rispettivamente procuratori della Repubblica di Pesaro e Urbino, Giovanni Giurato, direttore Agenzia Entrate di Pesaro Urbino e il col. Andrea rizzo, comandante provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro Urbino.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.