Come arrivare a zero emissioni di gas serra entro il 2050: le soluzioni di Enel X

Ambiente sponsorizzato
header_articolo_enel_x

L’azienda leader nel settore dell’energia accompagna cittadini, amministrazioni pubbliche e imprese nei percorsi di elettrificazione di usi e consumi, appoggiando le comunità energetiche rinnovabili e le aziende sostenibili con soluzioni pratiche per raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità. Prossima fermata: le smart city

Portare a zero le emissioni nette di gas serra entro il 2050 per contenere il riscaldamento globale. È uno degli obiettivi principali che le Nazioni Unite si sono prefissate per combattere la crisi climatica. I modi per provarci sono diversi, e l’elettrificazione dei consumi è uno di questi. Si tratta di utilizzare l’energia elettrica, prodotta da fonti rinnovabili, per fornire un servizio precedentemente soddisfatto dalle inquinanti fonti energetiche fossili. Un esempio concreto: la piastra a induzione al posto del fornello a gas. Ma anche la diffusione di veicoli e autobus elettrici invece che a carburante e l’impiego di pompe di calore per produrre aria calda e acqua. Chi si sta impegnando per portare avanti questo percorso di innovazione, sostenibilità e digitalizzazione è Enel X, che punta allo stesso tempo a rendere il processo di elettrificazione accessibile ed efficace per tutti i target interessati: privati cittadini, aziende e pubbliche amministrazioni. Come portare a casa i risultati prefissati? Attraverso lo sviluppo e la promozione di comunità energetiche rinnovabili (CER), aziende sostenibili e smart city.

L’Italia e l’elettrificazione

leggi anche

Libertà e indipendenza energetica: l’impegno di Enel Green Power

L’Italia è un terreno fertile per l’elettrificazione. Secondo lo studio Electrify Italy di Fondazione Enel - condotto in collaborazione con il Politecnico di Torino e il Massachusetts Institute of Technology - entro il 2050 il vettore elettrico potrebbe coprire il 46% del consumo energetico totale di edifici abitativi, aziende e trasporti. La riduzione del consumo totale di energia sarebbe del 42%, il risparmio sulle emissioni di CO2 del 68%. Non solo: la spesa di una famiglia per l’energia scenderebbe del 17%.

CER: autoproduzione e condivisione di energia

leggi anche

Transizione energetica e rinnovabili: benefici economici e ambientali

Le comunità energetiche rinnovabili nascono quando i cittadini, le amministrazioni pubbliche locali e le piccole e medie imprese si dotano di impianti per produrre e condividere energia elettrica sostenibile, derivata quindi da fonti rinnovabili. Sono tra gli strumenti più efficaci per raggiungere lo scopo fissato a livello europeo dalla Direttiva (UE) 2018/2001 RED II, che punta a tutelare e promuovere l’autoconsumo di energia rinnovabile. I vantaggi prodotti da una CER sono di tre tipi: ambientali (si azzerano/riducono le emissioni di CO2 e di inquinanti come NOx e SOx), economici (gli iscritti a una comunità energetica ottengono, complessivamente, circa 179 €/MWh) e sociali (parte dei benefici derivanti dall’energia immessa in rete può essere distribuita tra gli iscritti). Enel X è protagonista del loro sviluppo. Come abilitatore integrato per le CER, si occupa della loro creazione, dell’accesso al credito, della loro gestione e del loro sviluppo.

Le aziende sostenibili sono aziende competitive

Nel 2021, le attività industriali hanno generato 9,4 miliardi di tonnellate di CO2, pari a un quarto delle emissioni globali (dati IEA). Ne consegue che anche le aziende non possono sottrarsi alle loro responsabilità verso l’ambiente e devono mettere in campo azioni e iniziative in ottica sostenibile. Va detto in realtà che, ormai già da anni, l’elettrificazione degli usi si sta espandendo nei contesti industriali. Tre i motivi principali. Innanzitutto, l’energia elettrica è più agevole da controllare rispetto a un processo di combustione. Il vettore elettrico permette quindi di raggiungere un più alto livello di qualità del prodotto/servizio. Secondo: un processo industriale elettrificato garantisce una significativa riduzione dei costi, in quanto utilizza solo l’energia necessaria ed evita sprechi. Terzo: un’azienda sostenibile è un’azienda competitiva sul mercato. Riesce a essere più resiliente, rispondendo in maniera tempestiva alle sollecitazioni del sistema. I brand attenti ai temi ambientali sono poi ormai preferiti dai clienti, che scelgono i suoi prodotti e i suoi servizi con costanza. Enel X accompagna le aziende attraverso l’elettrificazione dei loro processi, partendo dal monitoraggio e dall’analisi dei consumi e assicurando pompe di calore (aria-acqua e acqua-acqua), fotovoltaico, energy storage ed energy flexibility.

Prossima fermata: smart city

Se le aziende non possono non fare i conti con le emissioni inquinanti che producono, lo stesso si può dire per le città: dai centri urbani viene il 70% delle emissioni globali di CO2. Le pubbliche amministrazioni sono quindi chiamate a impegnarsi per favorire l’evoluzione dei centri abitati in smart city sostenibili, digitali, interconnesse, a misura di cittadino. Anche in questo caso viene in aiuto Enel X, grazie a un insieme di soluzioni pronte e flessibili. A cominciare dall’elettrificazione del trasporto pubblico: l’offerta integrata e innovativa di Enel X copre tutti gli aspetti della catena del valore, dalla fornitura di e-Bus all’infrastrutturazione di ricarica, dalla progettazione alla fornitura di energia al full service manutentivo. Poi ci sono gli Open Data Index, che forniscono alle PA le informazioni di cui hanno bisogno per pianificare attività e servizi in maniera ottimale, l’illuminazione intelligente, i sistemi di video analisi e i semafori intelligenti che rendono le città più sicure e vivibili.

Enel X: partner della trasformazione

Tutte le soluzioni di Enel X seguono il modello As-a-Service e sono modulari - il cliente può “comporre” l’offerta o la soluzione di cui ha bisogno - oltre che scalabili (l’erogazione del servizio può crescere o diminuire) e a consumo (il cliente paga unicamente per il servizio effettivo che riceve). Grazie a questo approccio, Enel X rende la sostenibilità alla portata di tutti.

Ambiente: I più letti