Auguri Russell Crowe: il gladiatore festeggia 53 anni. FOTO

L'attore neozelandese, vincitore di un premio Oscar, è nato il 7 aprile 1964. Noto soprattutto per la sua performance come Massimo Decimo Meridio, nel corso della sua carriera ha interpretato numerosi ruoli iconici in pellicole di culto come "A beautiful mind" e "L.A Confidential". LA FOTOGALLERY

  • ©Getty Images
    Il 7 aprile l'attore neozelandese Russell Crowe compie 53 anni. Un premio Oscar, un Bafta, un Golden Globe e 20 film in 10 anni non bastano a descrivere la fama planetaria che Crowe ha conquistato con i suoi ruoli in "L.A. Confidential", "A beautiful mind", ma soprattutto "Il Gladiatore" - Russell Crowe è "Noah": la clip in esclusiva
  • ©Getty Images
    Nato a Wellington il 7 aprile 1964, Russell Crowe è figlio di padre norvegese e mamma maori. A quattro anni la famiglia si trasferisce in Australia, dove inizia a frequentare il mondo dello spettacolo. Nel 1992 l'esordio al cinema con "Skinheads", film che gli spalancò le porte di Hollywood - Vaticano, anche Russel Crowe all'udienza di Papa Francesco
  • ©Getty Images
    Il successo arriva nel 1997 con "L.A. Confidential", pellicola tratta dall'omonimo romanzo cult di James Ellroy. Nel film Crowe interpreta l'agente Bud White - State of play, un thiller tra giornalismo e politica
  • ©Getty Images
    Alla fine degli anni '90 la stella di Crowe brilla più luminosa che mai. Michael Mann lo vuole sul set come protagonista di "Insider - Dietro la verità", in cui interpreta il dottor Jeffrey Wigand e deve ingrassare di 20 kg. Riceve una candidatura per i Golden Globe e per gli Oscar - Trasformazioni da set: quando le star s'imbruttiscono per recitare
  • ©Kikapress.com
    Il ruolo di Massimo Decimo Meridio ne "Il Gladiatore" di Ridley Scott gli vale l'Oscar come migliore attore protagonista. Da questo film nascerà un sodalizio con il regista che dura tutt'oggi. Infatti, Scott ha dichiarato di essere pronto a far "rinascere" il gladiatore - Ridley Scott potrei far rinascere "Il Gladiatore"
  • ©Getty Images
    Nel 2001 Ron Howard lo vuole come protagonista per il film "A beautiful mind", dove Crowe interpreta il professore di matematica John Nash, affetto da schizofrenia. Per questo ruolo vince il Golden Globe e il Bafta Award - Cannes 2010, Robin Hood film d'apertura del Festival
  • ©Getty Images
    Il suo unico film da regista è "The water diviner", dove è anche protagonista. Si racconta la storia di un uomo che, dopo la Prima guerra mondiale si reca in Turchia dall'Australia per cercare i figli dispersi - Russell Crowe è "Noah": la clip in esclusiva
  • ©LaPresse
    Anche Russell Crowe ha ottenuto la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame. Quella dedicata a lui porta il numero 2.404 - Da Russell Crowe a Gigi Buffon, sui social il ricordo di Bud Spencer
  • ©Kikapress.com
    Tuttavia negli ultimi anni, anche durante le riprese del film con Ryan Gosling "The nice guy", la forma di Russell Crowe non ricorda più quella dello statuario gladiatore Massimo Decimo Meridio - E' "Supersonic" il miglior film del 2016 secondo Nme
  • ©Getty Images
    Un rapporto tormentato quello tra Russell Crowe e la cantante Danielle Spencer. I due hanno iniziato a frequentarsi nel 1989. Poi si perdono di vista e si ritrovano nel 2001. Si sposano nel 2003 per poi divorziare nel 2012. La coppia ha due figli - Da gladiatore a Robin Hood