X Factor 2017, Lorenzo Bonamano è il primo eliminato

3' di lettura

La prima puntata dei live si è svolta tra grandi conferme e importanti novità. Seguito da oltre 1 milione e 400mila persone, lo show ha visto esibirsi i 12 nuovi aspiranti talenti, guidati e supportati dai loro giudici fino alla sfida finale

Dal messaggio contro la violenza sulle donne, alle nuove regole del gioco; dagli ospiti sul palco alle prime esibizioni dei 12 concorrenti: il live di X Factor 2017 si è aperto con una puntata piena di novità e conferme, seguita da quasi un milione e mezzo di persone. E, come ogni anno, la fine della puntata significa anche l’eliminazione di un cantante: questa volta è toccato a Lorenzo Bonamano, della categoria Under uomini, di Fedez. 

L'apertura con un messaggio per i diritti delle donne

"Il valore di un Paese è dato da come tratta le donne". La prima immagine dell’undicesima edizione italiana di X Factor è quella dei quattro giudici che, sugli schermi dell’arena che ospita lo show, hanno lanciato un messaggio contro la violenza sulle donne. E non l’hanno fatto da soli. I 12 concorrenti delle 4 categorie in gara – Over, Under uomini, Under donne, Gruppi –, tutti vestiti di bianco, hanno accompagnato l’esibizione delle Ibeyi, il duo composto dalle gemelle franco-cubane Lisa-Kaindè e Naomi Diaz, a supporto dello stesso messaggio.

Le nuove regole della puntata

"Siamo tornati a casa dove è giusto trovarsi ogni anno". Le prime parole del conduttore Alessandro Cattelan hanno ricordato la sua, ormai veterana, esperienza sul palcoscenico di X Factor. Ma, ogni anno, le sorprese non mancano. In questa puntata, le regole della gara sono cambiate: non più divisa in due manche con il ballottaggio tra i cantanti meno votati, ma una sola lunga carrellata di 12 esibizioni e una sfida finale tra due concorrenti (scelti dal giudice) della categoria meno votata. La prima “vittima” di questa nuova modalità è Lorenzo Bonamano (categoria Under uomini, di Fedez): è lui il primo eliminato dei live show.  

Le esibizioni dei concorrenti

Prima del temuto momento dell’eliminazione però, i concorrenti si sono esibiti con successi e cover assegnati loro dai rispettivi giudici. Non sono mancate le frecciatine e le critiche tra Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Fedez e Levante. I quattro giudici, impegnati a difendere i propri cantanti e le canzoni assegnate, si sono scambiati consigli e commenti, tra momenti di tensione e molto divertimento.

Fedez e J-Ax sul palco di X Factor

A scandire la metà della serata, in veste di ospite, Fedez ha abbandonato la postazione dei giudici e, insieme all’amico e collega J-Ax, è salito sul palco per presentare il nuovo singolo “Sconosciuti da una vita”, in uscita in queste ore.

La sfida finale

In linea con le nuove regole della gara, durante il corso della serata il pubblico ha votato i cantanti che ha preferito. Al termine delle esibizioni, il televoto ha deciso che il team meno amato della prima puntata è stato quello di Fedez. Il giudice ha scelto quindi di salvare Samuel Storm dalla sfida finale, lasciando poi Lorenzo Bonamano e Gabriele Esposito esibirsi con i loro cavalli di battaglia. Alla fine, il pubblico premia Gabriele, il 18enne della provincia di Napoli, mandando invece a casa Lorenzo. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24