Mostra Cinema Venezia, annunciate le giurie: c’è anche Jasmine Trinca

I giurati italiani alla prossima mostra di Venezia: Jasmine Trinca, Gianni Amelio, Greta Scarano e Ricky Tognazzi
3' di lettura

Sono stati definiti i nomi dei giurati delle 4 sezioni. L’attrice italiana è in quella principale che assegnerà il Leone d’Oro. Il regista Gianni Amelio sarà il presidente della sezione Orizzonti. Tra coloro che premieranno l’opera prima anche l’interprete Greta Scarano

La Mostra del Cinema di Venezia ha definito le proprie quattro giurie internazionali: quella per la sezione principale Venezia 74, ma anche quelle per le sezioni Orizzonti, Premio Venezia Opera Prima "Luigi De Laurentiis” e Venice Virtual Reality. Nella giuria del concorso che assegnerà il Leone d’Oro ci sarà anche Jasmine Trinca. 

La giuria del Concorso di Venezia 74

La Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica si terrà dal 30 agosto al 9 settembre. Le personalità chiamate a fare parte della giuria del Concorso di Venezia 74, oltre alla presidente, l’attrice statunitense Annette Bening, sono: la regista e sceneggiatrice ungherese Ildiko Enyedi; il regista, produttore e sceneggiatore messicano Michel Franco; l'attrice inglese Rebecca Hall, Anna Mouglalis, volto iconico del cinema francese d’autore. E ancora, il critico cinematografico anglo-australiano David Stratton, il regista e sceneggiatore inglese Edgar Wright, il regista, produttore e sceneggiatore di Taiwan Yonfan. Infine l'attrice Jasmine Trinca, una delle più importanti interpreti italiane della sua generazione, protagonista in opere di Nanni Moretti, Marco Tullio Giordana, Michele Placido, i fratelli Taviani. Nel 2009 a Venezia ha vinto il Premio Marcello Mastroianni per Il grande sogno, mentre nel 2017 è stata miglior attrice di Un Certain Regard a Cannes per Fortunata. Ha inoltre vinto due Nastri d'argento. 

La giuria della sezione Orizzonti

La Giuria internazionale della sezione Orizzonti è composta dal regista italiano Gianni Amelio (Presidente), Rakhshan Banietemad, una delle più importanti registe iraniane, la regista statunitense Ami Canaan Mann, il regista, sceneggiatore e curatore irlandese-scozzese Mark Cousins, lo sceneggiatore, architetto e curatore artistico argentino Andre's Duprat (curatore del Padiglione Argentina alla Biennale Arte); la regista e sceneggiatrice belga Fien Troch; Rebecca Zlotowski, sceneggiatrice e regista francese.

La giuria della sezione Opera Prima "Luigi De Laurentiis”

La Giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima "Luigi De Laurentiis"- Leone del Futuro, sarà composta dal regista e sceneggiatore francese Benoit Jacquot (Presidente); il critico, professore e programmatore cinematografico inglese Geoff Andrew, Albert Lee, una delle figure più esperte e versatili dell'industria cinematografica di Hong Kong; l'attrice italiana Greta Scarano (Suburra di Stefano Sollima e In Treatment su Sky); Yorgos Zois, regista greco che ha lavorato come assistente di Theo Angelopoulos. 

La giuria della sezione Venice Virtual Reality 

La Giuria internazionale della sezione Venice Virtual Reality sarà infine composta dal regista John Landis (Presidente); Cèline Sciamma, sceneggiatrice e regista francese; l'attore e regista Ricky Tognazzi.

Leggi tutto
Prossimo articolo