Liam Gallagher, in arrivo l'album da solista dell'ex Oasis

Liam Gallagher in una foto d'archivio (Getty Images)
1' di lettura

L'ex frontman del celebre gruppo britpop social ha annunciato il suo nuovo lavoro. E non ha perso l'occasione di lanciare frecciate al fratello Noel

L'atteso primo album da solista di Liam Gallagher è vicino alla pubblicazione. Ad annunciarlo è stato lo stesso ex frontman degli Oasis che, attraverso i social network, non solo ha voluto avvisare i tanti fans dell'imminente disco, ma come di consueto ha attaccato il fratello Noel e i suoi sostenitori.

L'annuncio sui social - Del nuovo lavoro di Liam Gallagher si parla ormai da un anno, più o meno da quando ha raggiunto l'accordo con la Warner Bros: e le indiscrezioni riguardano anche un possibile tour promozionale. Ma l'aspetto artistico della questione è stato oscurato dagli eccessi verbali del cantante su Twitter. In uno dei suoi post Gallagher ha infatti commentato che il suo album "è in arrivo" e, in un altro, ha avvisato i fans di "guardare fuori e essere coraggiosi". E non sono mancati neppure i riferimenti non certo affettuosi al fratello e ai suoi ammiratori: "I fans di Noel non potranno scappare e non avranno nessun luogo dove nascondersi".
 


Il nuovo album - Del nuovo disco in arrivo si sa ancora molto poco. Uno dei fortunati che ha già potuto avere un assaggio di questo atteso lavoro è Mat Whitecross, il regista del documentario del 2016 dedicato agli Oasis dal titolo Supersonic, incentrato sull'epopea musicale dei fratelli Liam e Noel Gallagher. Whitecross, in un'intervista dello scorso novembre a New Musical Express (Nme), ha definito quest'opera "un disco epico con un suono come quello dei Velvet Underground". E sempre Nme ha riportato che in vista del tour, Richard Ashcroft, l'ex cantante dei Verve, ha messo insieme la band di Liam.

Leggi tutto