Taylor Swift e Zayn Malik insieme per "50 sfumature di nero"

Taylor Swift e Zayn Malik (Getty Images)
1' di lettura

Le due star cantano nel videoclip di "I don't wanna live forever", che fa parte della colonna sonora del secondo film tratto dalla saga erotica di E.L James

Una coppia artistica d’eccezione per uno dei fenomeni cinematografici degli ultimi anni: Taylor Swift e Zayn Malik sono gli interpreti di "I don’t wanna live forever", brano che fa parte della colonna sonora di “50 sfumature di nero”, il secondo capitolo tratto dalla saga erotica di E.L James con Jamie Dornan e Dakota Johnson che sarà nelle sale italiane il 9 febbraio 2017.

 

Il videoclip del brano - Come promesso dalla stessa reginetta del pop, il videoclip è stato pubblicato sul web il 26 gennaio allo scoccare  della mezzanotte americana, quando in Italia erano già le 6 del mattino. Il filmato che accompagna "I don’t wanna live forever" omaggia le atmosfere torbide e noir della saga iniziata con "50 sfumature di grigio" ed è ambientato in un lussuoso hotel londinese. Taylor Swift e Zayn Malik, entrambi elegantissimi e in total black, sfogano la propria rabbia mettendo a soqquadro le rispettive camere d’albergo e distruggendo vasi e pezzi d’arredamento.

 

 

Una nuova coppia artistica - "I don't wanna live forever" è stata scritta dalla Swift con Jack Antonoff e Sam Dew e segna la prima collaborazione tra l’interprete di "Shake it off" e Zayn Malik. Se la cantante americana è sulla cresta dell’onda da ormai 10 anni, con oltre 40 milioni di album venduti in tutto il mondo, il suo collega britannico sta invece muovendo i primi passi come solista. Ex membro degli One Direction, ha lasciato la boy band nel 2015 pubblicando il suo primo disco "Mind of mine" nel gennaio 2016.  L’album è stato lanciato dal singolo "Pillowtalk", nel cui videoclip Malik appare insieme alla fidanzata Gigi Hadid. 

 

50 sfumature di pop - La colonna sonora di "50 sfumature di nero", disponibile dal 10 febbraio prossimo, oltre al brano di Taylor Swift e Zayn Malik potrà contare su hit scritte da artisti del calibro di John Legend, Nicki Minaj e Sia. La musica è stato uno dei punti forti anche del primo capitolo della saga: con "Earned it", scritta come accompagnamento musicale di "50 sfumature di grigio", The Weeknd ha conquistato lo scorso anno una candidatura all’Oscar, mentre con "Love me like you do", tratta dallo stesso film, Ellie Goulding è stata nominata ai Golden Globes. 

Leggi tutto