Patti Smith e Iggy Pop nel nuovo film di Terrence Malick

Inserire immagine
Iggy Pop e Patti Smith (Getty images)

I musicisti appariranno in alcune scene di “Song to song”, pellicola diretta dal regista americano e ambientata nel mondo della musica di Austin. Protagonisti dell’opera sono Ryan Gosling, Michael Fassbender, Natalie Portman e Rooney Mara

Patti Smith, Iggy pop, Red Hot Chili Peppers e ancora Florence and the Machine, Black Lips e Lykke Li: non si tratta della line-up di qualche blasonato festival di musica rock, ma del cast del nuovo film di Terrence Malick, “Song to song”. La pellicola, che arriverà nelle sale americane il 17 marzo, è infatti ambientata nel mondo della musica della città di Austin, in Texas, e stando a quanto riporta Indiewire i musicisti appariranno in alcune scene del lungometraggio.

 

Amore a ritmo di rock La prima immagine di “Song to Song” è arrivata sul web nella giornata di ieri, e vede protagonisti Natalie Portman, Michael Fassbender e Ryan Gosling. Il film segue le vicende di due coppie che si intrecciano sullo sfondo dell’America dei nostri giorni: da un lato due musicisti (Rooney Mara e Ryan Gosling), dall’altro un magnate dell’industria discografica e una cameriera (Michael Fassbender e Natalie Portman). I quattro personaggi di questa moderna storia d’amore inseguono il successo lasciandosi travolgere in un vortice di rock n’roll, seduzione e tradimento. Nel cast sono presenti anche Christian Bale, Val Kilmer, Benicio Del Toro, Clifton Collins Jr., Angela Bettis e Holly Hunter.

 

 

Una lavorazione tormentata – Terrence Malick è noto agli appassionati di cinema per i lunghi tempi di lavorazione dei suoi film e per essere un perfezionista sul set. Dal 1973 al 2005 il regista americano ha infatti diretto solo quattro pellicole: “ La rabbia giovane”, “I giorni del cielo”, “La sottile linea rossa” e  “The new World- Il nuovo mondo”.  Dal 2011, tuttavia, Malick sembra aver decisamente cambiato marcia: negli ultimi sei anni ha infatti già realizzato tre pellicole, “The tree of life”, “To the wonder” e “Knight of cups”, a cui è seguito il documentario “Voyage of Time”, presentato all’ultima Mostra del cinema di Venezia. “Song to song” arriva quindi a meno di un anno di distanza dall’ultimo lavoro di Malick, anche se il cineasta statunitense sta lavorando a questa pellicola dal lontano 2011: inizialmente il film doveva chiamarsi “Lawless”; nel marzo del 2015 il nome fu cambiato in “Weightless” e solo nella giornata del 3 gennaio è stato annunciato il titolo definitivo.

 

TAG: