I Muse annunciano un nuovo singolo: "Thought Contagion"

"Thought Contagion" uscirà il 15 febbraio (Foto d'archivio: Getty Images)
3' di lettura

Il brano sarà pubblicato il 15 febbraio. Lo scrive su Twitter la band inglese capitanata da Matt Bellamy. Il pezzo arriva a nove mesi dall'uscita di "Dig Down"

Il nuovo singolo dei Muse, dal titolo "Thought Contagion", uscirà il 15 febbraio. Ad annunciarlo è stata la stessa band in un post dall'account ufficiale di Twitter.

Nove mesi dopo "Dig Down"

Il nuovo brano del gruppo capitanato da Matt Bellamy arriverà a nove mesi dalla pubblicazione di "Dig Down", uscito lo scorso 12 maggio. In quell'occasione la band aveva annunciato di essere al lavoro agli Air Studios di Londra su tre nuovi pezzi. Lo scorso 22 gennaio la chiamata pubblica per il casting del video del nuovo singolo, di cui ora si conoscono il titolo e la data d'uscita. In particolare la band richiedeva attori che interpretassero punk e ragazzi di strada. "Capelli selvaggi, tatuaggi e piercings sono i benvenuti" avevano fatto sapere i Muse, precisando di cercare anche una "ragazza anziana" tra 58 e il 75 anni dal "carattere terrificante".

Ancora qualche giorno per scoprire se e come sono state impiegate queste comparse. Nel frattempo per i fan c'è una foto pubblicata su Instagram in cui si vedono i tre membri della band inglese, Chris Wolstenholme, Matthew Bellamy e Dominic Howard al lavoro in sala di registrazione.

Sound design #buchla #regram @mattbellamy

Un post condiviso da MUSE (@muse) in data:

Nessun album in uscita

La strategia di dare ai propri fan nuova musica in tempi più lunghi sembra aver premiato i tre artisti di Teighnmouth. Solamente su Youtube il singolo "Dig Down" è stato visualizzato oltre 12 milioni di volte e sono sempre di più gli appassionati della band che chiedono da tempo l'ottavo album in studio. Un'attesa alla quale il gruppo non offre speranze immediate: dopo aver confermato di essere al lavoro con Rich Costey, che ha prodotto i loro album "Absolution" e "Black Holes And Revelations", i tre hanno anche avvisato gli ammiratori di non aspettarsi l'uscita di un nuovo disco, ma una serie di singoli ed EP.

Having some fun with Mr Costey.

Un post condiviso da MUSE (@muse) in data:

"Anche se per l'album completo sarà una lunga attesa, alcune delle canzoni saranno disponibili molto prima di questo", ha detto il frontman Matt Bellamy, aggiungendo che "la cosa buona è che pubblicheremo canzoni come Dig Down prima dell'album e le persone vedranno il processo creativo mentre stiamo scrivendo e registrando le canzoni, e le pubblicheremo subito dopo". Sia Bellamy che il batterista Dominic Howard hanno invece fatto cenno alla possibile uscita di "Origin Of Muse" un cofanetto contenente i primi due album della band rimasterizzati, oltre a diversi demo.

Leggi tutto
Prossimo articolo