Roma, fuga di monossido di carbonio: scuola evacuata alla Giustiniana

La fuga ha interessato la zona delle caldaie dell'Istituto (archivio Fotogramma)
1' di lettura

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con due squadre. Rilevata la presenza del gas nel locale caldaie hanno deciso di far abbandonare l'istituto a scopo precauzionale

I vigili del fuoco sono intervenuti stamattina nella scuola elementare di via Giuseppa Silla, in zona Giustiniana, a nord ovest di Roma. L'intervento è stato reso necessario da una fuga di monossido di carbonio che ha coinvolto il locale caldaie dell'istituto.

Nessun ferito

A dare la notizia sono stati gli stessi vigili del fuoco, giunti sul posto con due squadre e il nucleo NBCR (acronimo di "nucleare-biologico-chimico-radiologico") che opera nelle situazioni in cui è più a rischio l'incolumità pubblica. A scopo precauzionale, come detto, la scuola e stata fatta evacuare ma non si registrerebberi feriti o intossicati né ci sono state – riferiscono le agenzie – difficoltà logistiche.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24