Donna uccisa nel Veneziano, l'ex marito confessa

1' di lettura

L'uomo avrebbe chiamato i carabinieri per confessare l'omicidio. La vittima è l'ex compagna, 38 anni, madre di due figli

 

“L'ho uccisa io, venite qui". Sono le parole dette stamane al telefono ai Carabinieri da un uomo di 44 anni che ha accoltellato a morte l'ex moglie di 38 anni, nell'appartamento in cui la donna viveva a Musile di Piave con i due figli. I ragazzi, di 9 e 15 anni, non erano presenti al momento dell'omicidio perché in vacanza. L'uomo è stato portato in caserma per essere interrogato. La vittima, Maria Archetta Mennella, era originaria di Torre del Greco (Napoli) e lavorava in un centro commerciale di Noventa.

Leggi tutto
Prossimo articolo