Meteo, colpo di coda dell'inverno nel Nord Italia

La nevicata che ha imbiancato Livigno lo scorso 4 marzo (Fotogramma)
2' di lettura

Neve in Alto Adige, freddo in Lombardia: dopo le calde giornate delle scorse settimane in Settentrione, già dal 17 aprile, tornano le basse temperature. Ma forse si salva il ponte del 25 Aprile. TUTTE LE PREVISIONI

Calo sensibile delle temperature sul Nord Italia. Dopo la parentesi di caldo primaverile che ha accompagnato anche la settimana di Pasqua, tornano freddo e neve. In Alto Adige, ad esempio, è stato registrato un sensibile calo delle temperature che ha portato a un ritorno delle precipitazioni a carattere nevoso. A Bolzano si è passati dai 27°C della settimana ai 13°C odierni. La variazione di temperatura interesserà il Nord Italia almeno per qualche giorno.

 

Escursione termica da record in Alto Adige

In Alto Adige, in particolare, nella notte tra il 17 e il 18 aprile masse di aria polare hanno fatto il loro ingresso da Nord portando neve sui rilievi, soprattutto sulla cresta di confine alpina, con vento forte fino a 70 km/h. Oltre al caso di Bolzano, il forte abbassamento della colonnina di mercurio si è fatto sentire a Vipiteno, dove è passata dai 20°C dei giorni scorsi ai 3°C attuali.

 

Gelo anche in Lombardia

A soffrire per il brusco calo delle temperature è anche la Lombardia. La Sala operativa della Protezione civile della Regione ha emesso un avviso di moderata criticità - con codice arancione - per il 18 aprile per rischio vento forte su buona parte delle province lombarde. Sempre a causa della corrente di aria polare che sta attraversando le Alpi, ci sarà un rinforzo delle attività ventose settentrionali. Già nella giornata del 17 aprile si è assistito a un brusco calo delle temperature, di circa 10 gradi: oltre a vento e neve sono attesi anche fenomeni temporaleschi e grandinate, con conseguente minacce per le colture agricole. Il freddo e le precipitazioni colpiranno tutto il Nord Italia, spingendosi anche al Centro fino alla Toscana, alle Marche e all'Abruzzo.

 

Le previsioni

Ma dopo il freddo anomalo di questa settimana le temperature, secondo le previsioni, torneranno a salire. Bisognerà solo attendere il prossimo weekend, sperando che il bel tempo - in attesa di previsioni più dettagliate e affidabili in un arco di tempo così lungo - duri per l'intero ponte del 25 Aprile.

Leggi tutto