Sequestro 13mila medicinali illegali in aeroporto Verona

Veneto
ff7f2161764b7342a3df2202478ad6a3

Operazione dell'Agenzia delle Dogane con Guardia di Finanza

(ANSA) - VERONA, 03 DIC - I funzionari dell'Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) in servizio all'aeroporto "Valerio Catullo" di Verona, in collaborazione con la Guardia di Finanza, hanno scoperto e sequestrato 13.301 farmaci trasportati illegalmente..Gli oltre 10 chili di medicinali, sprovvisti di certificazione medico sanitaria e delle autorizzazioni ministeriali, erano occultati nel bagaglio di una cittadina extra Ue proveniente dall'India che tentava di introdurli nel territorio italiano senza le prescritte autorizzazioni dell'Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco).
    Tutti i prodotti rinvenuti (tra cui: antibiotici, antipiretici, antistaminici, antidolorifici, medicinali abortivi e per la disfunzione erettile) sono stati sottoposti a sequestro penale e inviati per le ulteriori analisi al laboratorio chimico di ADM. La passeggera è stata denunciata alla Procura della Repubblica. Il risultato si inserisce nel quadro delle attività di controllo svolte quotidianamente dai funzionari ADM e dai militari della Guardia di Finanza a garanzia della tutela della salute pubblica. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24