Barca affonda nel Garda con bimbo 4 anni, tutti salvi

Veneto
2945a013140961048ce558887f48bcdd

Gruppo di naufraghi austriaci lancia allarme

(ANSA) - VERONA, 12 MAG - I Carabinieri di Peschiera (Verona), hanno salvato un gruppo di persone, tra cui un bambino, dopo l'affondamento della barca su cui si trovavano nel lago di Garda. Durante la fase del naufragio una persona del gruppo, tutto di nazionalità austriaca, ha chiesto soccorso e immediate sono scattate le operazioni di salvataggio di quattro persone tra cui un bambino di 4 anni al largo delle acque della costa di Bardolino. L'uomo che ha fatto scattare l'allarme e gli altri due turisti adulti si erano aggrappati a un pezzo di plastica dell'imbarcazione rimasto a galla, mentre il bambino è rimasto in superficie con difficoltà grazie ad un giubbotto di salvataggio. Una volta raggiunto il porto di Lazise, il gruppo è stato accolto dai Carabinieri e dal personale medico del Suem 118 per le prime cure. In via precauzionali i quattro sono stati ricoverati negli ospedali della zona per accertamenti sanitari.
    (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.