Venezia, visite San Marco a pagamento anche per i residenti

Veneto
ea537e6c547b7569931eb327d8eb02f2

Restano gratis riti religiosi. 'Una richiesta di estremo aiuto'

(ANSA) - VENEZIA, 07 MAG - Anche i residenti di Venezia devono pagare un biglietto per una visita turistica alla Basilica di San Marco, così come accade per i turisti di ogni provenienza. A renderlo noto è stato il Primo Procuratore di San Marco, Carlo Alberto Tesserin, giustificando la decisione come "una richiesta di estremo aiuto: se non riceveremo sostegni, non usciremo da questa situazione, dobbiamo cercare di fare tutto il possibile per mantenere la basilica in piedi".
    Nella chiesa dei mosaici d'oro l'ingresso resterà gratuito in occasione delle celebrazioni religiose o per la preghiera individuale, limitata allo spazio della Cappella della Madonna Nicopeia.
    Per le visite turistiche, la Basilica di San Marco è aperta dalle 9.30 alle 17.15, pagando un biglietto di 3 euro, con un supplemento di 7 euro per la visita alla "Pala D'Oro" dietro l'altare maggiore. I residenti nel Comune godevano dell'ingresso gratuito, e solo per 'saltare la fila' con la prenotazione online era previsto un prezzo di 2 euro. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.