Cdp: intesa con Torri Benaco per riqualificazione turistica

Veneto
2da5e20c0dfcc30e7b5d8b5f8fec2f4f

Supporterà Comune con consulenza, nuovo porto da 80/90 posti

(ANSA) - VERONA, 22 APR - Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e il Comune di Torri del Benaco (Verona) hanno firmato un protocollo d'intesa per la riqualificazione dell'area situata presso la riva del lago di Garda denominata "Lido Bagni".
    L'intesa prevede che Cdp supporti il Comune fornendo attività di consulenza tecnica e amministrativa nelle varie fasi di valutazione e sviluppo dei progetti. Gli interventi interesseranno l'area che si estende dall'attuale imbarco dei traghetti Navigarda a sud ed il vecchio porto del centro storico a nord. Nello specifico, riguarderanno la ristrutturazione dell'ex edificio Lido bagni e dell'attuale sede dello yachting club, che consentirà di accorpare i due stabili in un unico edificio e di realizzare un nuovo "yacht club"; la rivisitazione del lungo lago attraverso l'installazione di alcune strutture che ne permetteranno una maggior fruizione; la realizzazione del nuovo porto turistico con circa 80/90 nuovi posti barca e l'adeguamento dello stesso imbarco dei traghetti di linea aumentando la sicurezza nelle manovre di attracco, imbarco e sbarco. Inoltre è prevista la realizzazione di una nuova pista ciclopedonale tramite una passerella a sbalzo sull'acqua.
    (ANSA).
   

Venezia: I più letti