Export: Padova-Treviso,Usa sono l'Eldorado, +216% in 10 anni

Veneto
b9e20e369edc208998a42f4773b597db

Il 31 marzo webinar promosso da Assindustria Venetocentro

(ANSA) - PADOVA, 30 MAR - Sono gli Stati Uniti l'Eldorado per l'export delle aziende di Padova e Treviso, il cui valore dal 2009 al 2020 è cresciuto del 216%, da 546 mln a oltre 1,7 mln di euro. E proprio del mercato americano e del maxi piano di investimenti in infrastrutture e ambiente previsto dall'amministrazione Biden tratterà Il "Club Paese USA" un webinar interattivo promosso da Assindustrai Venetocentro, per mercoledì 31 marzo, (ore 17.00), con la partecipazione di oltre 70 imprenditori e manager. Nel 2020 l'export delle due province venete ha arginato le perdite (-4,7%), ma nella mappa delle geografie a più alto potenziale per esportazioni e investimenti di Padova e Treviso, gli Stati Uniti scalano la vetta: dal 7/O al 3/O posto in un decennio (2009-2020)..
    "La ripartenza dopo la pandemia - dichiara Alessandra Polin, consigliera delegata di Venetocentro per l'Internazionalizzazione. - non potrà che essere trainata da quei grandi fattori di resilienza della nostra economia che sono l'export e le eccellenze settoriali, come meccanica e componentistica, agroalimentare, arredo e design, moda e sportsystem. A maggior ragione in un Paese come gli Usa, dove la potenza di fuoco degli stimoli espansivi apre opportunità concrete anche alle nostre esportazioni". (ANSA).
   

Venezia: I più letti