Recovery: Cgia, ogni anno l'Italia spende 700 mld in più

Veneto
venezia

Prossimo Governo pensi come impiegare ogni anno i 900 mld

(ANSA) - VENEZIA, 30 GEN - La ripresa economica dell'Italia è legata ai 211 miliardi di euro messi a disposizione dall'Ue con il Recovery Fund. Risorse importanti che saremo chiamati a investire entro il 2026, anche se, sottolinea la Cgia, non dobbiamo dimenticare che ogni anno, al netto degli interessi sul debito, la spesa pubblica italiana si aggira attorno ai 900 mld: quasi 700 in più rispetto alle risorse che dovremo spendere in 6 anni con il Recovery Fund. Una spesa, quella pubblica, che per oltre il 91% è di parte corrente e viene usata per liquidare gli stipendi dei dipendenti pubblici, per consentire i consumi della macchina pubblica e per pagare le prestazioni sociali. "Ora, affidare tutte le nostre aspettative di crescita alla riuscita" del Recovery Plan è per gli Artigiani di Mestre "una cosa giusta e doverosa, tuttavia è altrettanto determinante che il prossimo Governo intensifichi l'attenzione anche su come impiegare ogni anno questi 900 mld e attivi, in misura più incisiva di quanto è stato fatto fino a ora, un sistema di monitoraggio più attento e oculato". Oltre ad avere una spesa pubblica spesso intrisa di sprechi e di sperperi, l'Italia ha un triste primato: facciamo estremamente fatica ad elaborare delle previsioni di crescita economica attendibili. (ANSA).
   

Venezia: I più letti