Covid: Zaia, Natale? Prima rispetto per lavoratori sanità

Veneto
fd0811b6e650bc1f676d2911beaa9f3c

Per me sarà in famiglia, no ad assembramenti

(ANSA) - VENEZIA, 30 NOV - "Proporrei prima di avere rispetto per i lavoratori della sanità, visto che non potranno spostarsi per stare al lavoro: da qui a Natale c'è un'era glaciale". Lo ha detto il Presidente del Veneto Luca Zaia durante la trasmissione 'Che tempo che fa' parlando delle festività di fine anno. "Il Natale per me sarà in famiglia, ristretto - ha aggiunto - non certo fatto di veglioni e di piazze riempite".
    Il governatore veneto ha poi ricordato che le sue ultimeordinanze sono state fatte soprattutto per scoraggiare gli assembramenti "Io ho emesso delle ordinanze di auto-restrizione regionale per scoraggiare gli assembramenti": ha detto. "Se non si controllano i contagi - ha aggiunto - questi continueranno a crescere".
    (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.