Venezia: punta marea a 101 cm, Mose oggi resta fermo

Veneto
c2bbdb68988c540cb2f26a01855c8a70

Procedura emergenza prevede si alzi solo con stima di 130

(ANSA) - VENEZIA, 04 OTT - Venezia è tornata a rivivere oggi i disagi (contenuti) dell'acqua alta , per una punta massima di marea di 101 centimetri in città (106 in mare) raggiunta alle 13. Ieri c'era stato il successo della prima prova del Mose, ma oggi il sistema delle dighe non doveva entrare in funzione. La procedura di sollevamento in emergenza, infatti, prevede che le paratoie si alzino solo in presenza di una stima di 130 cm, mentre la marea odierna aveva una previsione di 110. Con livelli intorno al metro viene allagata Piazza San Marco ed una piccola porzione del centro storico. Il fenomeno era stato anticipato dall'allertamento delle sirene in città, ma poi - grazie anche al meteo in miglioramento - la punta si è fermata a 101 cm.
    (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.