Batterio killer: sospesi tre medici

Veneto
039a9560869f8f515a153a0ddbc28b95

Decisione Azienda ospedaliera Verona dopo relazione ispettori

(ANSA) - VERONA, 05 SET - "La Direzione dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona comunica che a seguito delle risultanze della relazione della Commissione Ispettiva Regionale in relazione alla vicenda Citrobacter dell'Ospedale Donna e Bambino di Borgo Trento, a partire dal giorno sabato 5 settembre 2020, vengono sospesi in via cautelare secondo condizioni cautelari tre medici". Lo si legge in una nota dell'Azienda ospedaliera diffusa in tarda serata sulla vicenda del cosiddetto batterio killer.
    I medici sospesi sono la dottoressa Chiara Bovo, Direttore Sanitario dell'Azienda ospedaliera di Verona; la dottoressa Giovanna Ghirlanda, Direttore Medico della struttura e il dottor Paolo Biban, Direttore della Pediatria. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.