E-distribuzione: bimbi e tempesta Vaia in affresco 'Jako'

Veneto
2044d675b2a80cd44445068a78fea978

Concluso progetto in edifici azienda in località montagna

(ANSA) - VENEZIA, 24 LUG - L'artista di strada "Jako", nome d'arte di Manuel Giacometti, ha concluso la sua opera realizzata a Rocca Pietore (Belluno) nell'ambito del progetto "E-Distribuzione per la Montagna", che ha coinvolto quattro edifici dell'azienda in Veneto e Friuli Venezia Giulia e che ha tratto lo spunto dalla tempesta "Vaia" del 28 ottobre 2018.
    Sulla cabina elettrica di Saviner, una struttura industriale snodo per la fornitura di energia elettrica nella zona, Jako ha realizzato un affresco intitolato "Energy of love", nel quale ha voluto trasporre il proprio amore per il territorio. Su due pareti sono illustrati un bambino e una bambina, uniti da una collana di pini, elemento tipico del bellunese, che rappresenta la forza per un impegno comune per vivere e realizzare un mondo migliore.
    "La scelta dei bimbi - ha commentato Jako - mi è venuta spontanea. Negli ultimi anni sono un po' il mio marchio di fabbrica e a pochi passi dalla cabina elettrica c'è un parco giochi, non potevano dunque esserci altri protagonisti. Ma i bambini rappresentano anche una generazione che guarda con attenzione ai temi dell'ambiente e sono stati certamente colpiti dall'esperienza che hanno vissuto. Proprio l'amore dei bimbi per la natura crea energia, l'Energy of love che dà il titolo all'opera. Per rinascere dopo Vaia abbiamo bisogno di questa energia". (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.