Si tuffa nel lago di Garda,muore ragazza

Veneto
88baaf6740127c8215b6efacdb75b664

Dopo tentativo di rianimazione

(ANSA) - VENEZIA, 17 GIU - E' morta una 20enne bellunese che questa mattina era stata rianimata dopo essere stata trovata nelle acque del lago a Peschiera del Garda (Verona) dove si era tuffata, perdendo i sensi. La ragazza, originaria di una frazione di Longarone (Belluno) e arrivata sul Garda per lavorare come barista, era stata portata a riva da un ispettore della Polaria assieme ad una pattuglia dei Carabinieri. Era in arresto cardiaco e le operazioni per rianimarla si erano protratte per 30 minuti con l'intervento dei sanitari del 118.
    Trasferita dall'ospedale Pederzoli di Peschiera a Verona, alla Rianimazione del Polo Confortini dell'ospedale di Borgo Trento, è morta senza aver mai ripreso conoscenza. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.