Venezia, tappe forzate per aprire la Basilica di San Marco

Veneto
1ca8ac5509318e246853550ebace6498

Prima restauro pavimenti, poi da giugno gruppi di 15 visitatori

(ANSA) - VENEZIA, 28 MAG - A tappe forzate si sta lavorando a Venezia per riaprire al pubblico, almeno parzialmente, la basilica e il campanile di San Marco. Lo annuncia Carlo Alberto Tesserin, procuratore di San Marco, sottolineando che al momento non c'è una data - si punta alla prossima settimana - perché "tutto dipende dalla conclusione di almeno una parte dei lavori su marmi e mosaici danneggiati dall'acqua alta eccezionale del novembre scorso".
    Il piano di 'ripartenza' prevede percorsi vincolati e con accompagnamento per gruppi di 15 persone (con sanificazioni delle mani, mascherine, distanze e niente borse al seguito) per visitare l'altare con la Pala d'Oro, lo spazio dove sono conservati gli originali della quadriga romana e accedere alle logge dove sono collocate le copie dei cavalli. Altro passo sarà l'apertura del campanile con accesso limitato soltanto a quattro persone alla volta. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.