Porti: Venezia, riaperto terminal trasporto automobili

Veneto
b61ae607aeb2e02daf832dde92dadb67

Oggi nuovo carico 240 vetture da Romania a Fusina

(ANSA) - VENEZIA, 28 MAG - Il terminal autostrade del mare del Porto di Venezia ha visto oggi riattivarsi uno dei settori di più recente acquisizione per lo scalo, quello del trasporto di automezzi, che nel 2019 ha registrato movimentazione portuale equivalente a circa 38 mila tonnellate, di cui oltre 20 mila in imbarco e circa 18 mila in sbarco. Dopo lo stop dovuto all'emergenza pandemica, è giunto presso il terminal di Fusina un convoglio ferroviario carico di 240 automobili provenienti dalla Romania. I mezzi sono destinati al mercato interno e a mercati vicini e concluderanno il loro tragitto via terra. Il terminal garantisce anche l'intermodalità completa, in collegamento con i porti italiani e con gli altri Paesi del Mediterraneo. Nel corso del 2019 sono arrivate a Marghera circa 33 mila tonnellate di automobili, soprattutto da Romania e Slovacchia. Di questa cifra solo una parte è destinata all'imbarco su nave.Il collegamento con la Romania ritroverà cadenza bisettimanale a partire da sabato 30 maggio. (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.