Fase2:500 in fila per ricevere comunione

Veneto
venezia

In parrocchia di Oderzo, dopo aver seguito messa su Youtube

(ANSA) - TREVISO, 6 MAG - Hanno seguito la messa sul canale YouTube della parrocchia, poi si sono messi in fila uno alla volta con guanti e mascherine e, nell'arco di due ore, sono entrati in chiesa il tempo necessario per ricevere l'ostia, sulle mani. usciti da una porta laterale, si sono raccolti altrove. E' successo domenica scorsa a Oderzo, in provincia di Treviso dove circa 500 persone hanno fatto la comunione dopo due mesi. L'idea è stata del parroco, monsignor Pierpaolo Bazziichetto. All'iniziativa hanno partecipato i fedeli di San Giovanni Battista e delle parrocchie di Fratta e di Camino, guidate dal sacerdote. Prima la funzione religiosa seguita in tv, poi la comunione ricevuta dopo aver fatto una lunga fila, ognuno a debita distanza: le persone hanno solo varcato le porte della chiesa per ricevere l'ostia, e sempre singolarmente sono uscite da una porta laterale."E' andato tutto molto bene, con serenità e in sicurezza - ha commentato il parroco - Tanto raccoglimento e commozione nei fedeli. È stato toccante".
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.