Imprenditore ,'il fido sul conto 24 ore'

Veneto
@ANSA
e5c46603cb864e1692defcfbba48c061

Grazie a Dl liquidità, fatta domanda lunedì, erogato martedì

(ANSA) - PADOVA, 22 APR - Sono storie di 'fanta-credito' quelle raccontate dai piccoli imprenditori che, fermi a causa dell'emergenza Coronavirus, trovano una boccata d'ossigeno nei fidi garantiti dallo Stato grazie al Dl liquidità. "Ho compilato la pratica sul sito di Intesa SanPaolo lunedì pomeriggio.
    Martedì pomeriggio, in 24 ore, l'ho visto erogato nel conto. Da non credere", dice Alessio Salmaso, 37enne titolare della "Sweet Beverage" di Montegrotto (Padova). E' un'azienda familiare che opera nel settore del beverage e dei prodotti per colazione forniti ad alberghi e strutture ricettive, tra Vicenza, Padova e Venezia, spaziando sul litorale veneziano. Con il turismo fermo, tutto si è bloccato anche per loro dai primi di marzo.
    Adesso il fido richiesto e ottenuto in 24 ore, - "l'operazione finanziaria più veloce che io ricordi" sottolinea Salmaso - consentirà all'imprenditore padovano "di organizzare la ripartenza".
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.