Coronavirus: Jesolo, in spiaggia solo con prenotazione

Veneto
@ANSA
a7e84cfb588d3349410467402557c92a

Sindaco Zoggia, l'unico modo per garantire sicurezza tutti

(ANSA) - JESOLO, 15 APR - "In spiaggia solo su prenotazione, per garantire la sicurezza di tutti": è la proposta che il sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia, ha anticipato all'ANSA e che formulerà ufficialmente il 16 aprile ai rappresentanti delle varie categorie economiche nel corso di una video-conferenza.
    Jesolo, con circa 6 milioni di presenze stanziali l'anno, è una delle stazioni balneari con il maggior numero di ospiti in Italia. A questi si aggiungono i turisti pendolari, per i quali non c'è un dato ufficiale. "Sfruttiamo la tecnologia e attiviamo un'app - ha aggiunto - che permetta di accedere alla spiaggia soltanto dopo aver prenotato e scelto il proprio posto, privilegiando l'aspetto sanitario e del distanziamento sociale".
    "Pensiamo - ha concluso - che possa essere questa la soluzione per l'estate 2020: noi siamo contro i turisti nelle scatole di plexiglass". (ANSA).
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.