Zaia, d'accordo su 1000 euro a sanitari

Veneto
@ANSA
245d9e0b62252a6cc6491f6186cd31a9

Parlato con Bonaccini,ma ricordo già da noi no addizionale Irpef

(ANSA) - VENEZIA, 9 APR - "Condivido l'iniziativa, assolutamente sì". Così il presidente del Veneto, Luca Zaia, sul contributo di mille euro a medici, infermieri e operatori sociosanitari deciso con uno specifico pacchetto di misure di sostegno dal presidente dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini.
    "Ho sentito Bonaccini - rileva Zaia - e sono d'accordo. Ma prima dobbiamo fare un confronto con le parti sociali. Ovvio che non viviamo nell'oro, quindi anche quando parliamo dei fondi propri ricordo che il Veneto non ha l'addizionale Irpef. Quindi facciamo l'intervento, ma è bene ricordare che è un intervento che vale. Per fare un esempio: se prendo il reddito di un medico - osserva - e ci applico l'addizionale Irpef per 10 anni, tanti quanti sono stati la nostra gestione, il valore è sicuramente molto più alto del finanziamento che vogliamo dare. Solo il risparmio di tasse è stato notevole; adesso però riconosciamo questa attività ma sia chiaro che non applicare 10 anni di addizionale sugli stipendi ha già fruttato molto".
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.