Veneto, finora 50 respiratori da Prot. Civile

Veneto
@ANSA
1e160a268a08422cc24025591e91358b

Governatore, ne avevamo chiesti da subito 200

(ANSA) - VENEZIA, 24 MAR - Il Veneto aspetta ancora dalla Protezione Civile la fornitura di respiratori per le terapie intensive chiesti fin dall'inizio della crisi per il Coronavirus. "L'emergenza - ha detto il presidente Luca Zaia - è quella di creare posti letto in terapia intensiva, ne abbiamo 825 sula carta, e siamo in attesa di un carico di 50 respiratori comprati in Svizzera, che è per strada. Poi aspettiamo i famosi 200 respiratori chiesti da subito alla Protezione civile, ad oggi, dopo un mese, ne sono arrivati una cinquantina". "Siamo molto preoccupati per questo - ha aggiunto -, e non è polemica, ma la nostra programmazione si è sempre basata sul fatto che questi respiratori dovevano arrivare".
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.