Tumulata a Vo' la salma del primo morto in Italia

Veneto
@ANSA
c4faf2ad164ed3566eef3a5bc9bfa856

Cerimonia con stretti familiari per Adriano Trevisan

(ANSA) - PADOVA, 20 MAR - Cerimonia familiare stamani per l'ultimo saluto a Adriano Trevisan, il pensionato di 78 anni deceduto all'ospedale di Schiavonia per Covid-19 il 21 febbraio scorso, primo morto in Italia a causa del virus. Trevisan è stato tumulato nel cimitero di Vo' Vecchio, nessuno è stato presente oltre alla famiglia. "Siamo vicini alla famiglia" ha detto il sindaco Giuliano Martini, che non ha potuto presenziare alla tumulazione. La procura di Padova, che su questo primo decesso ha aperto un fascicolo modello 45 (senza indagati) aveva dato il via libera alla sepoltura alcune settimane fa, ma si attendeva che la famiglia Trevisan uscisse dalla quarantena per la benedizione. La procura ha dato incarico a professor Giuliano Rizzardini, infettivologo dell'ospedale Sacco di Milano, di indagare sul decesso di Trevisan per valutare la tempestività e il rispetto delle procedure dei medici intervenuti in questo primo caso di morte per contagio da coronavirus.
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.