Lavoro: emicrania colpisce 12,6% veneti

Veneto
@ANSA
0e3b4abdf46e34e7e08c7ff85e301230

Patologia 'brucia' 1,8 mld capacità produrre reddito

(ANSA)-VENEZIA,20 FEB- L'emicrania è una patologia che ogni anno colpisce il 10,2% dei veneti,con un ulteriore sommerso dell'1,1% e 'brucia' 1,8 mld di capacità di produrre reddito (1,3% valore aggiunto regionale).Il dato è emerso in un convegno organizzato da Motore Sanità presente Manuela Lanzarin, assessore regionale alla Sanità e al Sociale, la quale rileva che "colpisce molto di più le donne, con un rapporto di 3,5 a 1 rispetto ai maschi, ha una forte caratterizzazione sociale, e anche di genere"."Non sorprende -dice Renato Mason, segretario Cgia -che questa patologia sia la causa di 2,2 mln di giorni di assenze dal posto di lavoro nel corso di un anno"."L'emicrania - spiega la Cgia - viene spesso sottovalutata, anche dalle stesse persone che ne soffrono: un ulteriore approfondimento ha permesso di stimare l'entità dell'emicrania "sommersa", fenomeno che nella nostra regione riguarderebbe 44.000 persone. Alla luce di questo fattore, è possibile stimare in 462.000 coloro che soffrono di emicrania (11,2% popolazione veneta)".
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.