Veneto,contratti a medici specializzandi

Veneto
@ANSA
83e45ed6a4aebf1ad46533438df4ea4f

Firmato accordo tra Zaia e rettori Padova e Verona

(ANSA) - VENEZIA, 21 GEN - Parte in Veneto l'assunzione in corsia dei medici specializzandi, del quarto e quinto anno delle scuole di specializzazione. Il presidente del Veneto, Luca Zaia, e i rettori delle Università di Padova e Verona, Rosario Rizzuto e Pier Francesco Nocini, hanno sottoscritto oggi a Venezia il protocollo d'intesa che consentirà di assumerli con contratti di formazione e lavoro. "Abbiamo coinvolto - ha spiegato Zaia - anche le scuole di specializzazione, che 'incubano' 197 specializzandi del quarto e quinto anno che potranno essere assunti con contratti a tempo determinato a 32 ore con uno stipendio di 2.300 euro al mese". "Una firma innovativa" ha commentato Zaia, definendo l'accorso "un successo del lavoro in team" con gli atenei: "Ci consente di dare una risposta alla carenza di medici sul territorio, ma senza smettere di pensare alla formazione. È un vero e proprio cambiamento di cultura sul tema dell'accademia sul territorio". Le prime sette assunzioni, 3 a Verona e 4 a Padova, sono già state effettuate.
   

Venezia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.