Carabinieri: 205 anni celebrati a Venezia

Veneto
f01fec3ac0eabf7238475c2528831038

Premiato corazziere più anziano, presto centenario

(ANSA) - VENEZIA, 5 GIU - I reati commessi nell'ultimo anno risultano complessivamente in calo (-4,1%), con un incremento delle rapine (+ 4,6%) ma un sensibile decremento dei furti (-11,6%) ed una crescita al contrasto ai reati legati agli stupefacenti (+6,6%). Fenomeno in espansione, sul quale sempre più viene posta particolare attenzione, è risultato ancora quello dei reati informatici con un incremento delle truffe on-line del 21,8%. E' quanto reso noto oggi a Venezia dal comando provinciale dei Carabinieri nel corso dei festeggiamenti del 205/o anniversario della fondazione dell'Arma. Momento particolarmente sentito è stata la consegna dell'onorificenza di Commendatore della Repubblica, conferita dal Presidente della Repubblica, al Corazziere Giulio Biasin, veneziano, che a settembre di quest'anno compirà cento anni. Quindi anche quest'anno, durante la cerimonia, sono stati premiati i militari che si sono particolarmente distinti in attività di contrasto alla criminalità.
   

Venezia: I più letti