Dolomiti bellunesi paradiso pescatori

Veneto
venezia

Oltre 1200 chilometri di tratti fluviali e lacustri

(ANSA) - VENEZIA, 28 MAR - Le Dolomiti bellunesi sono un paradiso naturale per i pescatori e il territorio offre molto per gli appassionati di questa disciplina. Con oltre 1200 chilometri di tratti fluviali e lacustri ed una varietà straordinaria di specie e ambienti, la provincia di Belluno è sicuramente uno dei paradisi della pesca riconosciuto ormai a livello nazionale. Suddivisa in 12 bacini, o ambiti di pesca, affidati in gestione ad altrettante associazioni locali, non ha acque libere, caso unico in tutto il Veneto.
   

Venezia: I più letti