De Longhi indagato per insider trading

Veneto
16cb20d4b885bc031726eb8da9c6c548

Informazioni riservate a sorella su cessione DeLclima

(ANSA) - MILANO, 28 MAR - Giuseppe De Longhi, patron dell'omonimo gruppo, e la sua segretaria personale sono indagati per insider trading nella cessione del 74,97% di DeLclima, società dello stesso gruppo, a Mitsubishi Electric Corporation, avvenuta nell'agosto del 2015, quando la società di climatizzazione era quotata alla Borsa di Milano. A De Longhi è contestato di aver fornito informazioni price sensitive dell'imminenza della vendita a vantaggio della sorella Alberta De Longhi.(ANSA).
   

Venezia: I più letti