Famiglia:contro-cortei e flashmob Verona

Veneto
46b390b7a03fd6265754a993a562ee65

Tante contro-iniziative a Wcf Verona, Piazza Bra sarà off-limits

(ANSA) - VERONA, 27 MAR - Saranno tre giorni di pressione sotto il profilo dell'ordine pubblico a Verona quelli del Congresso Mondiale delle Famiglie, che si svolgerà dal 29 al 31 aprile nel Palazzo della Gran Guardia. Sono una ventina i contro-cortei, i flash-mob e i convegni promossi dal mondo femminista (e non solo) in concomitanza con l'evento, che nelle intenzioni degli organizzatori - celebrerà la "famiglia tradizionale" e cattolica. La Questura conferma che sarà 'off limits' solo piazza Bra, di fronte alla Gran Guardia.
    L'amministrazione comunale non ha concesso a nessun movimento politico o associazione di poter collocare banchetti o gazebo a ridosso dell'edificio. Tra le molte iniziative da venerdì a domenica spicca la mobilitazione dell'associazione "Non una di meno": previsti convegni sulla teoria gender, laboratori di piazza contro sessismo e razzismo. Il 30 marzo ci sarà un corteo, con flashmob finale, al quale le donne sono state invitate a partecipare indossando guanti da cucina.
   

Venezia: I più letti