Tumore a 2 organi 'bruciato' con calore

Veneto
be3cff5971a5cd9d8a213d0e80fa5538

A Padova tecnica termoablazione contro metastasi fegato-polmone

(ANSA)- PADOVA, 26 MAR - Padova applica una duplice procedura su doppio e diverso organo,mettendo in campo l'alta temperatura per trattare le metastasi a fegato e a polmone. Si chiama ablazione termica a microonde. Viene usato il calore per distruggere le cellule tumorali, tecnica applicata nella cura delle neoplasie del fegato e da qualche tempo validata anche su altri organi, come per esempio il polmone e il rene. L'intervento di Padova, è stato fatto in 2 organi diversi:fegato e polmone in contemporanea nella stessa seduta. La tecnica di termoablazione con microonde, totalmente mininvasiva, è stata eseguita per via percutanea, arrivando all'organo malato in modo rapido, grazie alla guida dell'imaging strumentale (TAC, ecografia) che ha permesso di mirare e centrare il bersaglio con precisione attraverso la cute con l'inserimento di un semplice ago. L' istituto di Radiologia ha dimostrato ancora una volta di delineare una possibilità di cura totalmente meno invasiva rispetto alle metodiche standard.
   

Venezia: I più letti