Pianista 17enne russo Malofeev a Mestre

Veneto
d9071520a5e9acfa1882e9e270b9f4a4

Eseguirà vari pezzi miliari della letteratura pianistica

(ANSA)- VENEZIA, 4 FEB- Il prodigioso pianista russo Alexander Malofeev di appena 17 anni suonerà al Toniolo di Mestre il 17 febbraio.Malofeev si è fatto conoscere vincendo nel 2014 a 13 anni il Concorso Tchaikovsky per giovani musicisti. Nel 2016 ha vinto il Concorso Internazionale per Giovani Pianisti Grand Piano. Nel 2017, al Festival Pianistico di Brescia/Bergamo,ha preso il premio Giovane talento musicale. Si è esibito in teatri prestigiosi come Bolshoi, Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, Galina Vishnevskaya Opera Centre,Moscow International Performing Arts Center,Mariinsky a S.Pietroburgo, al Cremlino,Concertgebouw di Amsterdam, Scala di Milano,Philharmonie e sede dell'Unesco di Parigi,Tokyo e Shanghai.A Mestre eseguirà vari pezzi miliari della letteratura pianistica: la Sonata n.23 in fa minore op.57 "Appassionata" di Beethoven, Gaspard de la nuit di Ravel; la Sonata n.2 in si bemolle minore op36 di Rachmaninov, Dumka op.
    59 di Dumka op.59 Čajkovskij e la Sonata n.7 in si bemolle maggiore op.83 di Prokofiev.
   

Venezia: I più letti