La Fenice, Tchakerian apre "Musikamera"

Veneto
edf28590a3a49949e74e3b1fea1cc3f6

In programma 2 concerti in sala grande e 12 alle Sale Apollinee

(ANSA) - VENEZIA, 16 GEN - Al via venerdì 18 e sabato 19 gennaio, alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice, la terza stagione concertistica organizzata da Musikàmera in collaborazione con il Teatro veneziano.
    Il programma prevede due concerti in Sala Grande - Martha Argerich con il Quartetto Quiroga e poi Louis Lortie - e 12 in doppia data alle Sale Apollinee, per un totale di 26 concerti a cui si aggiungono i 12 di "Musik@giovani" rivolti alle scuole.
    Protagonista del concerto inaugurale della stagione 2019 sarà la violinista italo-armena Sonig Tchakerian, interprete di grande fascino che si esibirà in un recital per violino solo, comprendente capolavori di Bach e Paganini e musica di matrice armena di Kaciaturian e di Padre Komitas. Il programma comprende la Partita BWV1004 di Bach, formata da cinque danze di cui l'ultima è la celeberrima 'Ciaccona', strutturata in 32 variazioni su un tema solenne. (ANSA).
   

Venezia: I più letti