Scomparsi Burkina: Indaga la Procura di Padova

Veneto
494ad2d19abff243574b550d38fc1d58

Coppia vista il 22 dicembre a 50 km da capitale

(ANSA) - PADOVA, 7 GEN - Tabulati telefonici, prelievi di denaro, pagamenti, passaggi autostradali: sono questi gli elementi di indagine finiti nel fascicolo aperto dalla Procura della repubblica di Padova in merito alla scomparsa del padovano Luca Tacchetto e della fidanzata Edith Blais, scomparsi il 15 dicembre scorso in Burkina Faso. La Procura territoriale ha delegato ai Carabinieri di raccogliere una serie di accertamenti utili a tracciare il percorso dei due ragazzi sul territorio nazionale.

Luca ed Edith sarebbero stati visti attorno al 22 dicembre scorso a una cinquantina di chilometri da Ouagadougou, capitale dello Stato africano. A rivelare la notizia, che modificherebbe così la data della sparizione dei due ragazzi, è stato l'imprenditore canadese Patrick Gagnon che ha rilasciato le dichiarazioni in un'intervista comparsa domenica sul quotidiano canadese 'Le Soleil' e riportata oggi su siti e giornali italiani. (ANSA).
   

Venezia: I più letti