Italiana trovata morta in Messico

Veneto
7cc7ef37fa34e48b4937f85a0dd308ff

Attesa l'autopsia sul corpo della giovane veronese

(ANSA) - VERONA, 23 DIC - E' avvolta nel mistero la morte in Messico di Anna Ruzzenenti, un'istruttrice subacquea veronese di 27 anni. La giovane, riferisce il quotidiano L'Arena, è stata trovata morta a Playa del Carmen. La 27enne, che lavorava per una scuola di immersione, era partita lo scorso 13 dicembre per una vacanza nel paese centro-americano.
    Ancora da chiarire le cause del decesso, che saranno affidate ad un'autopsia. Solo successivamente potrà esserci il nulla-osta per il rimpatrio della salma in Italia. (ANSA).
   

Venezia: I più letti