Veneziani puliscono pietre da graffiti

Veneto
83483a3ef8691ebb61a9cc7fefcf2528

Nonostante gli appelli assenti i responsabili atto vandalismo

(ANSA) - VENEZIA, 14 OTT - Dopo lo sfregio a suon di pittura rossa del leoncino di Piazza San Marco da parte di alcuni studenti, oggi un gruppo di cittadini veneziani volontari si è armato di solventi e ha rimosso da graffiti, scritte e manifesti la centralissima e turistica zona che va da campo San Barnaba fino a San Sebastiano. Protagonista dell'iniziativa l'associazione 'Masegni e nizioleti'. Attesi, invano, nonostante gli appelli, gli studenti che avevano imbrattato il leoncino.
   

Venezia: I più letti